Museomix arriva ad Ancona: creatività ed innovazione nel Museo della Città

Una sola parola per racchiudere tanti concetti: Museomix. Per la prima volta sarà ospitato quest’anno nel Marche. Ancona e Firenze sono le uniche due città italiane ad essere state selezionate per questo nuovo e straordinario percorso.

CHE COS’E’ MUSEOMIX?

Un laboratorio creativo che durerà 3 giorni. L’obbiettivo di Museomix è quello di fornire al visitatore un nuovo approccio di “vivere” il museo, servendosi di nuove tecnologie rispetto al museo tradizionale.  Museomix ha l’obbiettivo di valorizzare il patrimonio culturale della città di Ancona e dare al turista nuove chiavi di lettura per conoscere e riflettere sulla storia della città.

NEL CONCRETO:

24 persone sono state selezionate per diventare “museomixer” ovvero persone che hanno voglia di mettersi in gioco e vivere una crescita professionale. Tra questi ci sono programmatori, designer, maker, comunicatori, mediatori ed esperti di contenuti. Durante le giornate dell’8 e 9 novembre 2019 i museomixer progetteranno i prototipi che verranno poi esposti al pubblico gratuitamente durante la giornate del 10 novembre 2019 dalle ore 16.00

DOVE E PERCHE’

Non poteva esistere luogo più adatto del Museo della Città di Ancona, per ospitare Museomix. Questo museo infatti, situato nel cuore della città storica, raccoglie opere d’arte, reperti e documenti che narrano in ordine cronologico la storia della città di Ancona.

Creatività e innovazione entrano nel museo, riprendono la storia esposta e la raccontano in un modo del tutto nuovo.

QUANDO

Vi elenco qui sotto tutti gli appuntamenti a cui potrete accedere gratuitamente e liberamente:

8 novembre

ore 11:00
Ciclotour per la scoperta del centro storico della città in collaborazione con il Collettivo 25 kmh. Partecipazione gratuita prenotazione obbligatoria al numero 071 2225047 (dal martedì alla domenica dalle 16 alle 19) oppure all’indirizzo: [email protected]

ore 21:00
Preview del Festival Cinematica 2020, incontro con Simona Lisi “Spazi museali e dinamiche corporee”. Durante la serata saranno proiettati i bellissimi corti di videodanza provenienti dalla competizione internazionale del festival anche nella location dello studio Contemporaneo. Partecipazione libera e gratuita.

10 novembre

ore 16:00
Speciale apertura del museo al pubblico con la possibilità di provare i prototipi realizzati durante la maratona creativa.  Con l’occasione sarà possibile prendere parte al concorso fotografico MAB Marche, le foto migliori che saranno realizzate per immortalare l’evento saranno premiate. Partecipazione libera e gratuita.

MUSEOMIX NEL MONDO

Museomix non è un evento solo italiano. Infatti contemporaneamente a quello di Ancona, avrà luogo anche a: Douai, Firenze, Issy-les-Moulineaux, La Hulpe, Lausanne, Quito, Salon de Provence e Valcourt e Dehli

COME PUOI CONTRIBUIRE ALL’EVENTO

Se hai voglia di scoprire la storia del capoluogo marchigiano, in modo differente e interattivo,  non devi fare altro che venire a vedere cosa hanno creato i nostri museomixer.  Personalmente adoro il fatto che questo evento sarà gratuito e aperto a tutti nel giornata del 10 novembre, proprio perché credo che la libera condivisione di creatività e competenza sia grande sinonimo di sviluppo e crescita per il nostro territorio. Insomma, tenetevi liberi il pomeriggio del 10 novembre, ditelo ad un amico o al vostro partner e condividete questo articolo. 🙂

Per maggiori informazioni visitate il sito ufficiale dell’evento http://www.museomix.it

F.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *