Escursione al Rio Vitoschio e visita al borgo di Piobbico

Con questo itinerario trascorriamo un’intera mattinata immersi nella natura per staccare la spina dalla quotidianità e rigenerarci nelle acque fresche del fiume. Se saremo fortunati potremo anche assistere alle trepide arrampicate di coraggiosissimi scalatori. Proseguiamo nel pomeriggio con una piacevole passeggiata nel tipico borgo di Piobbico. Leggete il seguito per scoprire di più.

Il Rio Vitoschio

Partenza nel mattino di buonora per essere al Rio Vitoschio almeno verso le 9.30. Raggiungiamo Piobbico con la macchina, percorriamo ancora due chilometri circa sulla strada principale SP257, iniziamo a fare attenzione perché il sentiero di partenza è un piccolo stradino situato sul bordo della strada, come potete vedere nella foto sotto. Vi lascio qui di seguito anche le coordinate del GPS che potete tranquillamente impostare sul vostro dispositivo.

https://goo.gl/maps/pevJacpipWu8Q6uE8

Iniziamo a piedi lungo il sentiero segnalato e camminiamo per circa 15 minuti in parallelo al torrente. Quando il sentiero davanti a noi sembrerà terminare, significa che è giunto il momento di attraversare il torrente a piedi (niente paura, solo un piccolo salto) e andare nell’altra sponda. Continuiamo a camminare fianco a fianco con il torrente fin quando non si aprirà davanti a noi una bellissima oasi verde, con una piccola cascata che facendo un salto di circa 3 metri, forma un laghetto dall’acqua limpidissima.

Godiamoci un paio d’ore in tranquillità e magari approfittiamo di mangiarci un boccone qui immersi nella natura.

Il borgo di Piobbico

Riprendiamo le macchine e ci dirigiamo nel caratteristico centro di Piobbico. Si, perché se ci troviamo da queste parti, è d’obbligo fare una visita al borgo.

Piobbico è un piccolo paesino di circa 1800 abitanti situato in provincia di Pesaro Urbino, incastonato tra il Monte Nerone e il Montiego, borgo dominato dall’elemento architettonico più distintivo tra tutti, il Castello Brancaleoni.

Oltre al castello, che sicuramente va visitato, è bello perdersi tra le viette del borgo e scoprire scorci di un incanto unico.

Se l’articolo ti è piaciuto o pensi che possa essere utile ad altre persone, condividilo cliccando sul bottone blu qui sotto. Grazie e a presto!

F.

2 thoughts on “Escursione al Rio Vitoschio e visita al borgo di Piobbico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *